Associazione Avulss Alta Anaunia – Fondo

38013 FONDO (TN) – Via S. Lucia 11 – C.F. 92016060227

Associazione per il Volontariato Socio-Sanitario – aderente alla Federazione Avulss

CHI SIAMO?

L’ AVULSS, acronimo che significa “associazione per il volontariato Socio-sanitario”, presente sull’intero territorio nazionale è di ispirazione cristiana, fondata nel 1979 dal sacerdote don Giacomo Luzietti. A seguito di una lunga personale malattia in ospedale, capì l’importanza della solidarietà nella sofferenza, per cui promosse Corsi Base per la preparazione di Volontari laici capaci di portare umanità e vicinanza ai sofferenti. Attualmente in Italia operano 235 associazioni AVULSS per un totale di 12.000 volontari. Nel trentino le prime associazioni AVULSS sono
state attivate nei primi anni ’80; al giorno d’oggi sono 30 con oltre 1200 volontari.

La carta del Volontario AVULSS recita: “è la persona che, con la presenza e con il suo servizio umile, costante, qualificato, gratuito, testimonia la sua Fede nel valore della persona, della vita, della salute e nel senso umano e cristiano della malattia, della sofferenza…”.

La nostra associazione AVULSS Alta Anaunia – Fondo O.D.V. è stata fondata nel 1988,la prima nella valle, a seguito del primo Corso Base di 45 ore per la formazione del Volontario in ambito Socio-sanitario, relazione interpersonale, e teologico spirituale. Questo nell’intento di “ESSERE” prima del “FARE”. Un secondo Corso base nel 1998, infine il terzo nel 2014. Inoltre lo statuto prevede la formazione permanente con convegni e approfondimenti vari ogni anno.

La maggioranza dei Volontari/e della nostra Associazione (27 attivi e 23 sostenitori) svolge il proprio servizio nella R.S.A. Stella Montis di Fondo impegnandosi ad avere un atteggiamento di umanità, umiltà, ascolto, dialogo, compagnia, con proposte di attività ludiche e/o manuali, per il benessere psico/fisico e spirituale degli ospiti della struttura.

E’ un Volontariato “organizzato” con turni giornalieri dal lunedì alla domenica, mattino e/o pomeriggio scelti da ciascun Volontario/a, con la presenza di almeno due persone ogni turno.

In sinergia con la Direzione della Coop. “Stella Montis” ci sforziamo di operare come un’unica famiglia, promuovendo incontri periodici per una verifica reciproca e la successiva programmazione di nuove iniziative, CONSAPEVOLI CHE NON E’ IL MOLTO FATTO DA POCHI, MA IL POCO FATTO DA MOLTI che permette un valido aiuto ai nostri amici ospiti. Con un unico obiettivo: mettere al primo posto la PERSONA.

Sarebbe bello se qualcuno pensasse di offrire qualche frammento del proprio tempo per gli ospiti della Stella Montis… come Volontario Avulss, con gratuità e continuità, con un atteggiamento di ascolto, accoglienza, condivisione, dialogo e preghiera.

Pensaci…

Benedetti quelli che stringono con calore le mie mani tremanti
Benedetti quelli che non si stancano di ascoltare i miei discorsi tante volte ripetuti
Benedetti quelli che comprendono il mio bisogno d’affetto
Benedetti quelli che si interessano della mia lontana giovinezza
Benedetti quelli che mi sono vicini nella sofferenza   
Benedetti quelli che mi offrono una carezza o un sorriso al posto di tante parole        

Due appuntamenti che possono interessare tutti, organizzati dalla
 Avulss, come formazione umana e cristiana…
 
*“ Cristo ci ha salvato, ma da che cosa…? “
      Sala convegni Stella Montis (R.S.A.): relatore prof. don Paul Renner
      Sabato 28 marzo 2020 ore 15.00


*” Ero straniero….incontrare l’altro da cristiano…”
     Sala Cassa Rurale Cavareno : relatore prof. don Paul Renner
      Mercoledì 20 maggio 2020  ore 20.45

Don Giacomo Luzietti

Corinaldo (Ancona) 25.5.1931

Brezzo dì Bedero (Varese) 5.9.1994

Chi ha conosciuto Don Giacomo Luzietti non può far a meno di ricordarlo con grande affetto e riconoscenza, perché egli aveva il carisma di affascinare e di coinvolgere nella preziosa avventura cui il Signore lo chiamò fin da giovanissimo: dare conforto e speranza a chi soffre nel corpo e nello spirito. Giunse nel 1959 a Brezzo di Bedero, dopo un periodo trascorso in vari sanatori, e qui iniziò la sua grande Opera: l’OARI, il cui principio ispiratore e animatore è proprio la comunione e la speranza vissute nel mondo della sofferenza. Ma il suo spirito di donazione doveva ancora esprimersi in altra Opera: l’AVULSS, associazione pioniera e profetica nel campo del volontariato. Tutto di sé stesso profuse per la nascita e la diffusione di Queste due Opere, e la grande prova arrivò nel 1985, quando un ictus cerebrale lo bloccò in una carrozzina e lo costrinse ad interrompere la sua preziosa attività, che continuò con la preghiera e l’offerta della propria sofferenza. Fu in tutti questi anni la “colonna portante” dell’DARI e dell’AVULSS, ed ora che è entrato nel Regno celeste a ricevere il premio delle sue fatiche e della sua dedizione, siamo certi che proseguirà nella sua opera di sostegno e di guida, più di prima. Ed è con questa speranza e certezza che tutti gli amici e collaboratori lo ricordano e si affidano a lui.

PREGHIERA DEL VOLONTARIO AVULSS (don Giacomo Luzietti)

O Signore, mentre osservo la mia vita
mi scopro chiuso in me stesso
assente dalla storia dei fratelli,
lontano dal tuo piano di amore.
 
Donami la forza di uscire dal mio io,
riempimi della capacità di godere del volto dei fratelli,
stimola in me l’ansia di creare comunione
con ogni creatura che tu mi fai incontrare.
 
Gli uomini ti potranno conoscere
se io ritrovo l’energia di dimenticarmi,
i fratelli rinnoveranno la speranza nella vita
se io do loro la tua mano,
gli amici scopriranno il tuo volto
se io sarò la tua trasparenza.
 
O Signore, sia la mia vita
il pane che rinfranca,
sia il mio gesto la bevanda che disseta,
sia la mia parola la luce che brilla.
 
Allora in una comunione di crescita
e di donazione con tutti i fratelli
in unione con Maria
sarò un magnificat al tuo nome
e un Vangelo per il mondo intero.

don Giacomo Luzietti