La Caritas Alta Val di Non comunica che il Centro di Ascolto di Sarnonico sarà aperto il SABATO dalle 9 alle 11. Si riceve solo su appuntamento, che si ottiene chiamando il cell. n. 340 8205938 dal lunedì al venerdì dalle 19.30 alle 21.00. Si intende in questo modo riprendere il servizio di ascolto e di aiuto a chi ne avesse bisogno.

L’ Arcidiocesi di Trento sta attivando un aiuto straordinario a persone in difficoltà, chiamato inFondo Speranza. Si tratta di interventi economici a fondo perduto per persone in gravi difficoltà per perdita del lavoro a causa del coronavirus, residenti in Provincia di Trento. Per ulteriori informazioni rivolgersi al Parroco o a qualche membro del Gruppo Caritas.

Ecco il Depliant della Caritas Alta Val di Non con tutte le informazioni:

_________________________________________________

Buoni per generi alimentari

La Caritas, in collaborazione con altri Enti, mette a disposizione di chi si trova in gravi difficoltà dei buoni acquisto di generi alimentari; i buoni sono soprattutto rivolti a chi non avesse usufruito di altri aiuti pubblici.

Offerte per Azienda Sanitaria

Raccolta viveri

La Caritas Alta Val di Non, in collaborazione con la direzione della Famiglia Cooperativa Val di Non e gli addetti alle vendite del supermercato EUROSPIN di Sarnonico, organizza in questo punto vendita una raccolta di viveri per le famiglie in difficoltà della zona . L’iniziativa ha durata di più mesi : dieci giorni al mese da agosto in poi, a partire dal 10 di ogni mese.

Anche in questo mese di ottobre l’ iniziativa si svolge nei giorni dal 10 al 20.
Si ringrazia anticipatamente per la generosità.

Corsi di italiano per stranieri

I corsi di lingua italiana per stranieri, sospesi per il coronavirus, sono ripresi presso un’ aula dell’ oratorio parrocchiale di Fondo e termineranno al completamento del monte ore previsto. Le persone già iscritte possono ripresentarsi con lo stesso orario e calendario settimanale previsto in precedenza.

Un piccolo pensiero …….