Si è spento don Ernesto Daz di Ronzone

Un prete umile, buono e generoso.

Ora ha raggiunto Colui che ha amato e servito, annunciato e celebrato.

Lo ricordiamo e lo affidiamo alle mani del Buon Pastore.

Martedì 29 novembre si è spento a Trento, all’età di 93 anni, don Ernesto Daz di Ronzone.
Nato a Cavareno nel 1929, venne ordinato a Trento nel 1956. Vice parroco a Pergine (1956-1961), parroco a Zivignago (1961-1963), Banco Casez (1963-1969), Trento-Solteri (1969-1970), Cagnò Tregiovo (1970-1977). Catechista ad Aldeno (1977-1989), quindi nuovamente parroco a Dambel (1989-1995), collaboratore pastorale a Ronzone (1995-1998), cappellano all’ospedale di Cles (1998-2000). Fu a seguire amministratore parrocchiale a Malosco (2003-2011) e infine collaboratore pastorale nell’Unità pastorale “Fondo” (2011-2022).
Da un mese era residente alla Casa del Clero.
Il funerale sarà celebrato venerdì 2 dicembre ad ore 15:00 nella chiesa parrocchiale di Ronzone.

Siamo vicini alla sorella ai nipoti e a tutti i familiari con la nostra preghiera


Avvento Caritas 2022

(Sì può compilare e portare in chiesa)


Qui (sezione attività pastorali / catechesi) trovi tutto il materiale e i video

Mese di novembre 2022

Tanti articoli, attività svolte, esperienze e persone nella sezione: Parrocchie UP > Archivio (clicca)



fidanzati - matrimonio

https://www.parrocchiealtavaldinon.it/wp-content/uploads/2022/09/Percorso-fidanzati-2022-23.pdf



Accoglienza delle famiglie ucraine nelle nostre canoniche – vedi sezione Caritas QUI



A piccoli gruppi rispondiamo a due domande:

1) Che cosa suscita in te la parola Chiesa

2) Qual è la tua esperienza della comunità credente?

Mandiamo le risposte a camminosinodale@diocesitn.it


Offerte per la tua parrocchia – Parrocchie Alta Val di Non

Al link qui sopra potete trovare il codice IBAN per fare le offerte per il riscaldamento delle nostre parrocchie


Al link sottostante potete trovare la modulistica per la domanda di battesimo, per le processioni e per l’utilizzo delle sale parrocchiali

Modulistica – Parrocchie Alta Val di Non


Incontri per i giovani e gli adolescenti.

Per rimanere aggiornato sulle nostre attività della pastorale giovanile Alta val di Non clicca il link qui sotto!

Clicca qui!!!


Comunione agli ammalati

Vista la particolare situazione sanitaria è data la possibilità che la Comunione agli anziani o ammalati sia portata in casa da un familiare/parente convivente con l’ammalato, anche se non è ministro della Comunione. Contattare d. Carlo per informazioni. Qui potete trovare la preghiera per portare la Comunione agli ammalati.


Il CEDAS ALTA VAL DI NON è aperto regolarmente il SABATO dalle 9.00 alle 11.00 solo su appuntamento. Per prenotarlo chiamare il numero 340 8205938 dal lunedì al venerdì dalle 19.30 alle 21.00.

Qui sotto trovate l’appello alle famiglie della Parrocchie dell’Alta Val di Non da parte della Caritas sulla questione casa

RACCOLTA VIVERI PER LE PERSONE E FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ:

È stata organizzata, anche questo mese di novembre, dalla Caritas Alta Val di Non, la raccolta viveri per le famiglie della zona in difficoltà, in collaborazione con la direzione della Famiglia Cooperativa Val di Non e gli addetti alle vendite del supermercato EUROSPIN di Sarnonico .

AIUTACI AD AIUTARE

ATTIVITÀ DELLA CARITAS svolte nel 2021


Il foglietto settimanale è pubblicato anche in versione digitale clicca qui. Per riceverlo direttamente via WhatsApp, manda un messaggio WhatsApp a don Carlo (334 9792382) scrivendo il tuo nome e la parola “iscrivimi”


Qui sotto potete trovare preghiere da recitare in famiglia in questo tempo di prova
Preghiere nel tempo della prova clicca qui

Video e foto di speranza dei nostri bambini e ragazzi clicca qui


ANGELUS

L’Angelo del Signore portò l’annunzio a Maria
(tutti) Ed ella concepì per opera dello Spirito Santo.

Ave Maria…

Eccomi, sono la serva del Signore.
(tutti) Si compia in me la tua parola.

Ave Maria…

E il Verbo si fece carne.
(tutti) E venne ad abitare in mezzo a noi.

Ave Maria…

Prega per noi, santa Madre di Dio.
(tutti) Perché siamo resi degni delle promesse di Cristo.

Infondi nel nostro spirito la tua grazia, o Padre, tu, che all’annuncio dell’Angelo ci hai rivelato l’incarnazione del tuo Figlio, per la sua passione e la sua croce guidaci alla gloria della risurrezione. Per Cristo nostro Signore. Amen.

Gloria al PadreL’eterno riposo